Archivio per la categoria Musica

COSE CHE HO IMPARATO OGGI – 16

Mozart. Concerto n° 1 in Re maggiore, secondo movimento. Allegro Rondò.
Non l’avevo mai ascoltato, e così, per la rubrica Orizzonti classici del WTF e del Facepalm, non avevo avuto occasione di fare attenzione al testo che lo stesso Wolfango ha voluto accompagnasse questo pezzo (che rappresenta, mi dicono, una delle vette più alte per chiunque si diletti di suonicchiare il corno).

Buon ascolto.

fremd

Il titolo originale dell’opera, che poi Mozart decise di cambiare

Nessun commento

COSE CHE HO IMPARATO OGGI – 11

Quando devi fare cinquanta chilometri in bici prima svuota bene la vescica. Fidati.

Riascoltare, dopo, boh, trenta, quarant’anni? Felona e Sorona. Madonna, cheppalle. Rivaluto di molto le Kantaten di Bach (nella versione condivisa da Joshua Held, ancor di più).

Reddit è una fonte quasi inesauribile di WTF, ma anche di conoscenze interessanti.
Esempio di conoscenza rubricabile senza dubbio alla voce “fuffa”: avete presente Neil Armstrong? Bene. Lo sapevate che Neil A., letto al contrario, è Alien? Eh. Coincidenza? Mah.

È invece più intrigante venire a sapere che esiste (anzi, è esistito) un singolo essere vivente che probabilmente ha avuto, da solo, un effetto decisivo sull’intero ecosistema del mondo mondiale globoterracqueo come nemmeno tutti gli altri fantastilioni di esseri viventi messi assieme. Eccheccosa sarà mai stato, ‘sto essere? Un batterio? Un microorganismo? L’omino del cervello di Einstein? Macchè.
Thomas Midgley, Jr.
Questo signore, lui da solo, è all’origine di due ideuzze geniali, subito messe in pratica e diffuse per il mondo affinché tutti potessero goderne: la prima, il piombo tetraetile come antidetonante per la benzina; la seconda, il diclorodifluorometano come gas refrigerante e propellente. Et voilà, bromuro di piombo come se piovesse e buchi nell’ozono per tutti. Morto nel ’44, probabilmente mentre gli stava girando in testa un’ideuzza a proposito dei possibili usi dell’uranio 235 e del plutonio.
Ah, ingegnere e chimico, mica un umanista (gnègnègnè).

Il pacioso ed innocuo Th. Midgley

Il pacioso ed innocuo Th. Midgley

Il frustrante trauma infantile all'origine della prima invenzione di Midgley

Il frustrante trauma infantile all’origine della prima invenzione di Midgley

Un progetto giovanile di Midgley, rimasto purtroppo inattuato

Un progetto giovanile di Midgley, rimasto purtroppo inattuato

, , ,

Nessun commento